Significa: abbuono.
È una sorta di riduzione di prezzo che viene concessa al cliente che accetta qualche variazione o diminuzione nel prodotto che acquista. Esempi sono gli abbuoni per prodotti danneggiati o declassati.